lunedì 24 ottobre 2011

Frittata al forno con le zucchine

frittata al forno con le zucchine

Ecco la prima ricetta, la frittata al forno con le zucchine, ho deciso di cominciare con quello che è diventato un cavallo di battaglia di segretaria ironica! Questa frittata è perfetta sia come piatto unico la sera, ma soprattutto è adatta anche come antipasto da proporre agli amici a cena!
È un piatto ottimo sia freddo che caldo, ed è molto semplice da fare, perché è al forno, in questo modo eviterete il rischio di rovinarla per girare la padella!
Siete pronti? Il sapore è molto delicato e l’aspetto è molto bello, seguitemi e vediamo come si fa!
Ingredienti per due persone:
3 uova
2 zucchine piccole
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio parmigiano
mezza mozzarella
noce moscata
sale
pepe
menta secca
olio
latte (all’occorrenza)


Tempo di preparazione
40 minuti

Tagliate a rondelle le zucchine e fatele rosolare con un filo d’olio in padella. Dopo qualche minuto aggiungete un pizzico di sale e un po’ di menta secca, che farà profumare la vostra cucina!
Fate cuocere il tutto per circa dieci minuti, giusto per farle un po’ rosolare, non è importante che le zucchine siano morbide, perché tanto termineranno la loro cottura in forno!
In un contenitore sbattete le uova e aggiungetevi 2 cucchiai di pangrattato, 1 cucchiaio di parmigiano e mescolate il tutto con le uova. Se il composto vi viene troppo duro potete aggiungere un goccio di latte per ammorbidirlo
Ora aggiungete un pizzico di noce moscata, sale e pepe e continuate a girare. Le zucchine che fine hanno fatto? È il momento di metterle nel composto con le uova e mischiare insieme!
Prendete una teglia rotonda antiaderente, metteteci un filo di olio e passatelo con le mani nel fondo in modo da non far attaccare la vostra frittata e setacciate mezzo cucchiaio di pangrattato nel fondo della teglia, così il fondo della frittata sarà croccante e appetitoso!
Mettete il composto nella teglia, e mettete ancora un po’ di pangrattato per gratinare la parte superiore dove adagerete le fettine di mozzarella. Ora mettete il tutto dentro il forno preriscaldato a 180 gradi con la funzione ventilata.
Fate cuocere questa frittata per circa 25 minuti, stando attenti che si stacchi dal fondo della teglia!
L’aspetto in realtà non è quello di una frittata, sarà molto compatta sembra quasi una pizza a frittata!

Che ne dite? Vi piace come idea, so solo che quando faccio questo piatto se lo spazzolano in mezzo secondo!

3 commenti:

  1. OTTIMA! io la faccio sempre in padella mai al forno la devo assolutamente PROVARE!
    BRAVA BELLA IDEA l'apertura di un nuovo blog con la Sorellina ^_^ smack

    RispondiElimina
  2. ciao grazie per la visita al mio blog. In bocca al lupo per il tuo appena nato :D
    con l'occasione se ti va ti invito a partecipare al contest il dolce più peccaminoso, oltre ad avere la possibilità di vincere un bel premio puoi dare visibilità al tuo blog.
    Qui maggiori info

    http://dolciricette.blogspot.com/2011/10/la-cucina-dei-7-peccati-il-dolce-piu.html

    Ti aspetto!!

    RispondiElimina