giovedì 17 novembre 2011

Arrosto con le pere e mele


Questo arrosto con le pere e  le mele ha tutta una sua storia, una sera arriva mio marito a casa e mi chiede: "Che cosa hai preparato per cena"? Peccato che erano solo le 16 ! Ovviamente, alla cena non ci avevo minimamente pensato, apro il frigorifero e vedo lì da solo... sperduto... un arrosto di vitella, e ho pensato: adesso come lo cucino ?
Nel frattempo mio marito armeggiava con la frutta e mi diceva che le pere e le mele erano da consumare... lì mi si è accesa la lampadina !


Ingredienti per 2 persone:
Arrosto di vitella da 600 gr
2 carote
1 costa di sedano
1 pera grande
1 mela grande
Dado di carne
Vino bianco
Acqua
olio d'oliva
Sale
tempo di preparazione: 10 minuti
tempo di cottura: 30/45

Iniziate con far rosolare con l'olio l'arrosto di vitella ( se volete anche di manzo) mi raccomando attenti a non esagerare con l'olio!
Nel frattempo pulite e tagliate a dadini il sedano e la carota.
Quando l'arrosto si è ben rosolato da una parte e dall'altra, aggiungete del vino bianco per sfumare il grasso dell'olio, e mettete le verdure. Per regolarvi su quanto vino mettere, prendete l'arrosto stesso come misura, il vino non deve superare la metà dell'arrosto, poi nel frattempo sbucciate mela e pera e fatele a pezzettini. Quando il vino si è asciugato adagiate la frutta in pentola, coprite con l'acqua l'arrosto, fatelo andare a fuoco medio e aggiungete il dado di carne.
Quando l'arrosto sarà cotto, levatelo dalla pentola, e finite di fare la salsa.
Quando la salsa sarà ben ritirata spegnete, prendete un passino o il frullatore a immersione e frullare il tutto, tagliate a fettine sottili l'arrosto e servitelo con la salsa.

Quella sera non ho detto a mio marito che avevo messo la frutta, quando me l'ha chiesto ha detto che il mio arrosto con le pere e le mele era “libidinoso”!

4 commenti:

  1. :OOOOOO che ricetta interessante, a volte basta un pò di cibo da consumare e in poco tempo si tirano fuori ricette da grandi chef! solo a leggerla mi è venuta l'acquolina in bocca brava!

    RispondiElimina
  2. Mmmmm mi sa che mi hai dato una fantastica e originale idea per il pranzo di domenica!! Grazieeeee ^_^

    RispondiElimina
  3. Ma quanto è brava la mia sorellona???? :D

    RispondiElimina