mercoledì 4 gennaio 2012

Scaloppine al vino bianco e salvia

Tra i secondi di carne, la vitella è sicuramente quella che amo di più. Ancora di più se fatta in questo modo! Semplice, saporito è un piatto che potete usare anche con delle persone a cena! Farete sicuramente bella figura.
Come contorno vedere le super patate al forno, che ho già trattato qui!
Ingredienti per due persone:
- 2 fettine medio/grandi di vitella
- farina
- ½ bicchiere di vino bianco
- olio
- sale
- salvia
Infarinate per bene le fettine, fate scaldare in una padella l’olio. Alcuni ci mettono anche il burro ma secondo me diventano pesanti! Quando è ben caldo adagiate le fettine infarinate! Girate solo dopo diversi minuti in modo che siano ben dorate. Se le girate prima rischiate che la farina si stacchi dalle fettine!
Quando sono dorate da entrambi i lati aggiungete il vino bianco. Fate evaporare per qualche minuto. Si creerà un sughetto da leccarsi i baffi. Aggiungete il sale e la salvia.
Servite ben caldo!

4 commenti:

  1. Mi piacciono davvero tanto le scaloppine, un secondo gustoso e abbastanza veloce!

    RispondiElimina
  2. Ciao! Auguroni di buon anno ragazze! Adoro le scaloppine! ^_^

    RispondiElimina
  3. @Antonella anche io le adoro
    @Chiaretta Auguriiiii anche a te!!!! :D

    RispondiElimina
  4. Questo piattino mi ricorda la mia infanzia. . . Piacere di conoscervi ragazze, mi aggingo ai vostri lettori, passate a trovarmi, un abbraccio!!!

    RispondiElimina