giovedì 6 ottobre 2016

Bocconcini di pollo all’aceto balsamico con pinoli e uvetta passa


bocconcini di pollo all'aceto balsamico
I bocconcini di pollo all'aceto balsamico è uno dei secondi piatti che mi piace di più e mi viene meglio. Non è molto bello a vedersi, però vi assicuro che è molto buono. E’ un piatto che si presta bene in inverno e può essere anche un’idea carina per una cena con gli amici. Ha un sapore molto deciso dovuto dall’aceto balsamico, ogni volta che l’ho fatto è stato un successo!
Ingredienti per 2 persone
  • 300 gr di petto di pollo
  • farina
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • aceto balsamico qb
  • pinoli qb
  • uvetta passa qb
  • sale 
  • olio

Procedimento


Tagliate a cubetti i petti di pollo e infarinateli. Fate scaldare in una padella bella capiente un po’ di olio di oliva quando è caldo aggiungere i cubetti di petti di pollo. Far cuocere a fuoco vivo facendoli dorare e girarli di tanto in tanto. Attenzioni che non si attacchino, in caaso aggiungete un po’ d’olio. Mettete il sale e sfumate con un po’ di vino bianco. Fate cuocere per 5 minuti a fuoco più basso. Aggiungete i pinoli e l’uvetta passa e aggiungete l’aceto balsamico, cuocete per 2 minuti! I bocconcini di pollo all’aceto balsamico con pinoli e uvetta passa sono pronti! Che ne pensate?

Nessun commento:

Posta un commento